martedì 30 aprile 2013

Sony abbandona lo specchio semitrasparente

A meno di tre anni dalla presentazione delle prime fotocamere single lens translucent (SLT, scopri come funzionano), Sony sembra pronta ad abbandonare lo specchio traslucido, almeno per quello che riguarda le fotocamere con sensore APS-C, mentre potrebbe trovare ancora spazio sui sensori full frame (ma potrebbe, all'opposto, scomparire del tutto).

La notizia viene da sonyalpharumors e sembra essere stata confermata da più fonti.

Funzionamento della tecnologia Sony Translucent Mirror sulle fotcamere SLT
Fotocamere Sony SLT, la tecnologia Translucent Mirror
L'abbandono della tecnologia Translucent Mirror non significa, tuttavia, che Sony abbia intenzione di abbandonare la gamma di obiettivi intercambiabili ad innesto A: Sony, infatti, si prepara a presentare delle nuove fotocamere con innesto A... semplicemente prive di specchio semitrasparente.
Considerando improbabile un ritorno al pentaprisma/pentaspecchio, l'ipotesi più accreditata è che nel prossimo futuro (parliamo già dei primi mesi del 2014) Sony presenterà delle fotocamere mirrorless con innesto A. Secondo una delle fonti più accreditate di sonyalpharumors:

"The Alpha line is not going away. They are working on technology that will outshine the competitors for early release next year."

In altre parole, Sony ha tutta l'intenzione di dare veramente fastidio alla coppia Canon-Nikon.

Nessun commento:

Posta un commento