domenica 9 dicembre 2012

Otto fotografi italiani su SkyArte (da lunedì 10 dicembre)

Lunedì 10 dicembre va in onda la prima puntata di "Fotografi", una serie in esclusiva su Sky Arte HD (canali 130 e 440 di Sky, ore 21.10) per conoscere la vita e gli scatti più celebri di otto grandi fotografi italiani:
  • Letizia Battaglia (domani 10 dicembre), fotoreporter, prima  europea a vincere - nel 1985 - il premio Eugene Smith;
  • Paolo Pellegrin (il 17 dicembre), fotoreporter di guerra, membro dell'agenzia Magum, premiato con otto World Press Photo tra il 1995 ed il 2007;
  • Umberto Pizzi (il 24 dicembre), fotoreporter e fotocronista, è uno degli ultimi, grandi paparazzi;
  • Oreste Pipolo (il 31 dicembre), il più famoso e popolare fotografo di matrimoni di Napoli;
  • Mustafa Sabbagh (il 7 gennaio), nato in Giordania, padre palestinese e madre italiana, è stato assistente di Richard Avedon ed ha al suo attivo collaborazioni con Arena, The Face, Vogue Italia, l’Uomo Vogue, Rodeo, Gasby, Front, Kult, Sport & Street;
  • Giovanni Gastel (14 gennaio), è uno dei nomi più noti a livello internazionale della fotografia italiana. Da trent'anni collabora con le principali riviste di moda ed é  uno dei grandi protagonisti della comunicazione pubblicitaria;
  • Davide Monteleone (21 gennaio), fotoreporter, membro dell'agenzia VII, vincitore di tre premi World Press Photo;
  • Sergio Ramazzotti (28 gennaio),  fotografo, giornalista e scrittore italiano, lavora come free lance per diverse testate, ha pubblicato oltre centotrenta reportage di attualità da altrettanti Paesi del mondo. 

3 commenti:

Giovanni Battisti ha detto...

Ho visto ieri sera la prima puntata di "Fotografi", dedicata a Letizia Battaglia (che, lo ammetto, non conoscevo), e mi è piaciuta molto: ha un bel ritmo, la mezz'ora della puntata vola e si ha un bel quadro della fotografa e del suo "stile" fotografico. Ora attendo Pellegrin, Pipolo e Monteleone.

talè ha detto...

Non ho sky e non protrò fruirne. Mi piacerebbe sapere se sarà trasmesso sul digitale terrestre. Qualcuno ne è a conoscenza?

Giovanni Battisti ha detto...

Al momento credo che la serie sia un'esclusiva di Sky Arte, ma non è escluso che prima o poi passi in chiaro sul digitale terrestre. Cerco di tenerti aggiornato.
Ciao.

Posta un commento