lunedì 1 ottobre 2012

IKEA cancella le donne dal suo catalogo...

... ma solo dal catalogo destinato all'Arabia Saudita.
Fotografia dal catalogo IKEA destinato all'Arabia Saudita senza immagini di donne

Fotografia dal catalogo IKEA destinato all'Arabia Saudita senza immagini di donne

Fotografia dal catalogo IKEA destinato all'Arabia Saudita senza immagini di donne

In ossequio a un malinteso senso del politically correct, IKEA ha ritenuto opportuno cancellare le donne dal suo catalogo di arredamento destinato all'Arabia Saudita (anche se poi si è affrettata a rilasciare un comunicato di scuse, asserendo che fatti simili non si ripeteranno).
E' una tale cretinata che ogni commento è superfluo.

(di Giovanni B., via PetaPixel)

Nessun commento:

Posta un commento