venerdì 24 agosto 2012

Fuji X-E1: perde il mirino ma non lo stile

Ecco le prime foto della Fuji X-E1, una mirrorless che perde il mirino ibrido ottico/elettronico della Fuji X-Pro1 a vantaggio di un prezzo minore.
Fotografia della fotocamera mirrorless Fuji X-E1 nera
Arrivano dal giappone le foto della Fujifilm X-E1, una nuova mirrorless di Fuji della quale non si sapeva nulla.
Il look è quello, riuscitissimo, della X100 e della X-Pro1, le sorelle della serie X alle quali si affiancherà.
La perdita del mirino ibrido dovrebbe tradursi in un minore prezzo d'acquisto: probabile, quindi, che la Fuji X-E1 si collochi esattamente tra la X100 e la X-Pro1, con la quale dovrebbe condividere l'attacco X-Mount, l'adattatore per le ottiche Leica (il Fujifilm M-mount adapter) e la gamma di obiettivi.
La disposizione delle ghiere e della leva di selezione della messa a fuoco della Fuji X-E1 è identica a quella della X-Pro1, ed è lecito aspettarsi, quindi, che le funzionalità siano le medesime. Una novità la comparsa del flash integrato.
Nessuna indicazione, ovviamente, sul sensore, anche se è ipotizzabile che sia lo splendido sensore APS-C da 16 megapixel con tecnologia X-Trans sviluppata da Fuji.
La Fujifilm X-E1 sarà disponibile anche in un'elegante corpo nero con parte superiore e fondello argentati.
Fotografia della mirrorless Fujifilm X-E1 con corpo nero e argento
Quest'ultima foto anticipa lo zoom Fujinon 18-55 f/2.8-4.0 OIS (con stabilizzazione ottica), atteso per quest'autunno.

Nessun commento:

Posta un commento