martedì 24 aprile 2012

EOS 5D Mark III - La soluzione alle infiltrazioni di luce

Canon USA ha messo la parola fine sul caso delle "infiltrazioni di luce" verificatosi su alcune Canon EOS 5D Mark III.

Il caso
Alcuni proprietari della nuovissima Canon EOS 5D Mark III hanno segnalato che attivando la retroilluminazione del display LCD si influenzano i parametri di lettura del sensore dell'esposizione.

La risposta di Canon
Canon, neppure dieci giorni fa, ha risposto che:
  • è riuscita a identificare e "riprodurre" il problema lamentato da alcuni clienti;
  • l'errore di lettura che ne deriva è pari ad 1/3 di stop;
  • se non si accende la retroilluminazione del display LCD, il problema non si presenta;
  • di essere alla ricerca di una soluzione.
La soluzione al problema
Ed eccoci alla conclusione di questa brevissima saga. Canon USA, secondo quanto riportato dal sito canonrumors, ha segnalato ai propri clienti che:
  • in alcuni modelli della Canon EOS 5D Mark III la retroilluminazione del pannello LCD, in ambienti bui, può modificare i parametri di esposizione. In base ai test condotti, tuttavia, le conseguenze sull'esposizione dell'immagine sono minime;
  • possono presentare questo problema le Canon EOS 5D Mark III la cui sesta cifra del numero seriale è pari a 1 o a 2 (ovvero un numero seriale del tipo "xxxxx1xxxxxx" o "xxxxx2xxxxxx")
  • il problema rilevato non influenza le immagini (si parla di 1/3 di stop); tuttavia (e questo vale solo per i clienti residenti negli Stati Uniti ed a Porto Rico), se il cliente lo desidera, può far verificare gratuitamente la propria Canon EOS 5D Mark III dal servizio assistenza di Canon, a partire da metà maggio.

Nessun commento:

Posta un commento