lunedì 12 settembre 2011

Itinerari sul web: dai gitani alla fotografia di moda

Farò in modo che questo sia il primo post di una serie: sono curioso di tutto ciò che ha a che fare con la fotografia, e spesso mi trovo a girovagare sul web, passando da un articolo ad un altro, seguendo un intinerario imprevedibile. Così oggi mi sono preso nota del mio breve percorso, che vi ripropongo:
  1. La partenza è il sito di The Clic Gallery (424 Broome Street, New York) dove, tra le mostre in corso, trovo "The New Gypsies", di Iain McKell. Reportage visivamente molto bello, e desidero saperne di più di sull'autore.
  2. Passo così al sito di Ian McKell e mi perdo nelle sue gallerie fotografiche. Una di queste ("Journey with Kate") mi incuriosisce in modo particolare: è reportage o fotografia di moda? Leggo che McKell ha lavorato nel "fashion, advertising and social documentary", e penso che - in effetti - conoscere le tecniche base della fotografia di moda può essere utile anche per chi si vuole dedicare al ritratto (magari è vero il contrario, ma questo è stato il mio pensiero).
  3. Così ho digitato "come imparare la fotografia di moda" su google, e tra i vari risultati scelgo "7 consigli per la fotografia di moda". Sono i suggerimenti della fotografa di moda Adriana Curcio.
  4. Clicco e approdo al suo sito: sarà anche bravissima ma il caricamento delle fotografie è lento, e me ne esco. Fine di questo primo itinerario.
Immagine: Clip art Microsoft Office

Nessun commento:

Posta un commento