giovedì 22 aprile 2010

Personalizzare una fotografia con Photoshop

Era da un bel po' che non facevo un giro su Chromasia, probabilmente il photoblog in assoluto più noto, e nella galleria fotografica ho avuto una piacevole sorpresa: per le ultime fotografie pubblicate è possibile vedere, cliccando su "show the original image" la foto nella versione originale, prima delle elaborazioni di post-produzione.

Salta così subito all'occhio l'interpretazione dell'atmosfera che il fotografo, o meglio, lo stampatore digitale, ha ricreato in post-produzione, talvolta intervenendo in modo anche troppo deciso togliendo degli elementi "di troppo" (come, ad esempio, in questa foto).

1 commento:

Anonimo ha detto...

no, vabbè mi hai aperto un mondo con questo post. sono ingenua e ancora all'inizio e non credevo che la bellezza di una foto dipendesse così tanto dalla post-produzione.
molte volte mi avvilisco chè le mie foto sono "spente" e che non so cogliere le luci giuste, però ora mi rendo conto che per ottenere certi effetti, certe atmosfere, pesa moltissimo anche il lavoro al pc, e forse dovrei investirci più tempo...
ciao!
Renata

Posta un commento